Cerchi Un Fisioterapista a Pescara?
085.62733
info@fisioaterno.it

Lesioni Muscolari Con Trattamento Laser YAG.

Le lesioni muscolari sono una delle patologie più frequenti a livello ortopedico e possiamo classificarle in:

  • stiramento (o elongazione), le fibre muscolari vengono allungate oltre la loro potenzialità dinamica ma riescono a compensare la loro distensione senza rompersi. Il dolore si può presentare a distanza di tempo dall’evento traumatico ed è diffuso a tutto il fascio muscolare.
  • Strappo (o rottura), si può verificare una rottura delle fibre muscolari, classificata in 3 gradi in base al numero di fibre interessate fino alla lesione completa del muscolo. Il dolore è immediato e localizzato, il muscolo è gonfio e presenta un ematoma che può essere visibile anche a livello cutaneo.

La maggior parte delle lesioni muscolari sono riportate da sportivi professionisti e dilettanti, ma una parte di esse avviene a causa di incidenti domestici, traumi della strada o cadute accidentali.

Fino a poco tempo fa il trattamento prevedeva ghiaccio, riposo e l’eventuale immobilizzazione della zona interessata. Il dolore si risolveva in 20/30 giorni (in base alla gravità della lesione) e la normale attività poteva essere ripresa non prima di 30/60 giorni. 

Con il laser YAG è ora possibile intervenire con un approccio tempestivo, che riduce notevolmente i tempi di guarigione.

Infatti, subito dopo la prima seduta abbiamo un effetto antidolorifico, agendo sulle molecole responsabili della trasmissione del dolore (endorfine) e acceleriamo i tempi di cicatrizzazione aumentando l’attività delle fibrocellule muscolari, la loro ossigenazione e la produzione di collagene.

I nostri protocolli prevedono l’utilizzo della Laserterapia e della Tecarterapia subito dopo l’infortunio, ottenendo un’immediata riduzione dell’edema ed una rapida scomparsa del dolore.

La normalizzazione delle fibre muscolari, riscontrabile tramite ecografia è evidente già dopo 1/2 settimane dall’infortunio, ovviamente i tempi variano in base alla lesione (stiramento o strappo). Intervenendo tempestivamente, inoltre, il rischio di recidive è nettamente inferiore. 

Riportiamo un esempio di un paziente con un serio strappo al muscolo retto-femorale, documentato da un’ecografia.

Abbiamo cominciato il trattamento dopo 24 ore dall’infortunio e già dopo 4 giorni il paziente riferiva una riduzione importante del dolore ed era evidente una diminuzione del gonfiore del muscolo.

Dopo 15 giorni il paziente eseguiva una ecografia di controllo che riportava il totale riassorbimento del versamento all’interno del muscolo e l’avanzato processo di guarigione delle fibre muscolari.

Una successiva ecografica, eseguita dopo 4 settimane dall’infortunio, ha mostrato una completa guarigione della lesione ed il paziente ha potuto riprendere, in modo graduale, la sua attività sportiva.

Conclusioni: se abbiamo il sospetto di una lesione muscolare è importante cominciare subito un trattamento di Laser YAG e se poi l’esame ecografico stabilirà che ci troviamo di fronte ad uno stiramento saranno necessarie 8/10 sedute di terapia per avere la risoluzione del caso clinico; se, invece, l’ecografia documenterà uno strappo, interverremo tempestivamente con Laserterapia e Tecarterapia per 2/3 settimane al fine di velocizzare i tempi di recupero ed eliminare così i rischi di recidive.

Fissa Un Appuntamento

FisioAterno Studio Medico di FisioTerapia a Pescara
Autorizzazione Nr. 566/SUAP/2019 rilasciata in data 22/10/2019
Partita Iva 01362220681 - Piazza Salvo D'Acquisto, 14 - 65127 Pescara (PE) - Telefono: +39 085 62733 - info@fisioaterno.it
I contenuti e le notizie presenti in questo sito vengono riportate per mero scopo conoscitivo e non vogliono in alcun modo sostituire il parere di un fisioterapista.
È vietata la riproduzione dei contenuti di questo sito senza autorizzazione.

linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram